Ayurveda Notizie

25° ANNIVERSARIO VIRYA® AYURVEDA ITALIANA

Nasciamo come Virya® Ayurveda Italiana nel 1994 a Bologna, un’iniziativa imprenditoriale con cui desideriamo soddisfare le nascenti richieste di un benessere consapevole, oggi ancor più necessario di allora. Abbiamo dato vita ad un’impresa che aveva un’idea prima ancora di un capitale e che intendeva procedere integrando i vari aspetti della scienza e della tradizione erboristica, con grande attenzione alla qualità dei prodotti.

Il nostro scopo era mettere a servizio di noi tutti la potenza-virya delle piante in modo che queste potessero dialogare con la vitalità del nostro corpo. Quando il nostro corpo è forte, sano e in equilibrio abbiamo l’energia per sviluppare la nostra creatività artistica e portare avanti i progetti con entusiasmo e soddisfazione.

Queste stesse istanze di qualità, valore e salute sono ancora oggi i riferimenti dell’azione etica di Virya® Ayurveda Italiana, con i quali soddisfiamo le esigenze dell’agire libero di ciascuno a salvaguardia della propria felicità. Ognuno di noi desidera poter scegliere ciò che è più in sintonia col proprio sentire e con il Mondo Naturale per essere padroni di se stessi e consapevoli delle proprie scelte.

Con Virya® Ayurveda Italiana aiutiamo a raggiungere questi nostri obiettivi fornendo originali rimedi naturali ayurvedici preparati con piante italiane e del mediterraneo, senza effetti collaterali, sicuri ed efficaci per mantenere corpo-mente-spirito efficienti per raggiungere i traguardi che ci siamo proposti.

L’esistenza di Virya® Ayurveda Italiana si basa su una continua e proficua collaborazione tra me, Anna Camatti laureata in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, titolare dell’azienda, e il consulente dott. Guido Sartori, medico e farmacologo ayurvedico.

Fondamentale per entrambi fu l’insegnamento del grande Maestro di Ayurveda, dott. B. Dash di New Delhi (India), che oltre a trasmettere a me e al dott. Sartori i princìpi dell’Ayurveda, ci ha trasmesso il modo di ragionare di questa disciplina. Si tratta di un passaggio di saperi che può avvenire solo da Maestro ad allievo in quanto i libri non sono sufficienti.

Fu lui a spingerci a creare qualcosa di nuovo, vedendo il nostro grado di preparazione: così nascono i nostri prodotti Virya® Ayurveda Italiana.

Il lavoro innovativo non è stato semplice e ha avuto inizio con la catalogazione delle piante italiane e del mediterraneo in base ai Sapori (Rasa) e le Qualità (Guna) per poterle impiegare ayurvedicamente in modo corretto.

Nel convegno internazionale di Ayurveda svoltosi vicino a Francoforte (Germania) nel 2010 nell’intervento del rappresentante della Farmacopea Ufficiale del Governo Indiano, fu spiegato dettagliatamente la difficoltà di catalogare una pianta ayurvedicamente e che nella loro esperienza riuscivano a catalogare e introdurre una nuova pianta nella farmacopea ogni 20 anni! Noi a quell’epoca avevamo catalogato circa 100 piante mediterranee. Seguendo il criterio temporale esposto dal farmacologo indiano avevamo svolto circa 2000 anni/lavoro/uomo!

Siamo riusciti a raggiungere questo importante traguardo in quanto entrambi nutriamo

La Passione di operare con le piante officinali italiane e del mediterraneo secondo i princìpi ayurvedici che valorizzano l’armonia e il rispetto della natura e della persona.

Lo Stimolo intellettuale dell’Ayurveda, che ha aperto orizzonti nuovi di conoscenza tali da spingere Virya® Ayurveda Italiana a creare ponti innovativi tra sapere indiano e genialità italiana.

I frutti di tale innovazione prima sono stati sperimentati, verificati sulla nostra persona e poi, condivisi con tutti voi che ricercate nel naturale il ripristino della salute, dell’energia creativa, del buon umore.

La Consonanza con i princìpi fondamentali dell’Ayurveda:

  • Non violenza
  • Efficacia
  • Sicurezza

La Capacità di innovare, perché il sapere nozionistico non basta: bisogna avere il coraggio di applicare nelle azioni quotidiane ciò che abbiamo appreso studiando.

Abbiamo posto in commercio le nostre originali formulazioni ayurvediche che impiegano piante italiane e mediterranee, anziché indiane, rispettando gli insegnamenti di Caraka, il fondatore dell’Ayurveda che indica di impiegare ciò che si trova nel luogo in cui vivi in quanto più affini alla tua costituzione. Questa è una grande rivoluzione.

Siamo ancora gli unici nel panorama italiano e mondiale, dopo 25 anni, ad essere riusciti in tale intento, fatta eccezione l’India.

Intelligenza delle piante con le quali siamo entrati in sintonia o, meglio ancora, in empatia. Piante che ci comunicano in modo subliminale le loro qualità a beneficio della nostra qualità di vita donandoci energie e salute.

Per creare tutto ciò ci siamo affidati all’autocoscienza e alla fiducia delle nostre capacità basate sulla pratica di Hatha e Raja Yoga e della meditazione introspettiva insegnata dal Maestro Franco Bertossa, allievo di Gérard Blitz, a sua volta allievo di Khrisna Macharya, coniugata con il buddismo zen, pratiche che abbiamo iniziato negli anni ’80, un decennio prima di avviarci allo studio dell’Ayurveda.

Noi di Virya® Ayurveda Italiana ringraziamo tutti coloro che in questi 25 anni hanno condiviso e sostenuto la nostra missione. Ringraziamo le persone attente al proprio benessere e gli operatori del settore per aver creduto nel nostro messaggio e, soprattutto, per avere sperimentato insieme a noi.

Sempre insieme possiamo, nei prossimi anni, crescere ancora di più.

Virya Shop

Virya Shop