Consigli Notizie Sistema Digestivo Stagionali

Affronta la spossatezza per il cambio di stagione e ritrova la tua energia

spossatezza cambio stagioneCon l’arrivo dell’autunno può capitarti di provare un senso di spossatezza legato al cambio di stagione. La nostra energia cala: dall’espansione estiva ci prepariamo alla contrazione invernale. Questo passaggio genera un aumento del consumo di energia da parte del nostro corpo e della nostra mente. Appaiono stanchezza, svogliatezza, sonno, malinconia, secchezza della pelle: una serie di problemi che possiamo però superare brillantemente con i rimedi naturali.

Secondo l’Ayurveda

Il maggior consumo energetico deriva dal fatto che nel nostro corpo c’è un accumulo eccessivo di Pitta (Fuoco) e Vata (Aria) Dosha e AMA (tossine).

Quindi il principale obiettivo per prenderci cura della nostra salute in autunno consiste nel depurarci dalle scorie estive che affaticano il nostro metabolismo. Il miglior sostegno lo troviamo nella natura, che offre prodotti come zucca, raspossatezza cambio stagionepe, barbabietola, uva, cachi, cavoli, ricchi di sali minerali e molto depurativi, mentre castagne e noci rigenerano il cervello.

Affinché questi alimenti possano esprimere la loro massima potenza dobbiamo avere un buon Fuoco Digestivo (Agni). Ma quest’ultimo in autunno risente dell’eccessivo calore estivo e “brucia” male il cibo creando altre tossine, oltre a procurare bruciori di stomaco e gonfiori addominali.

Con il Fuoco Digestivo alterato, il cibo che mangiamo non si trasforma in energia e noi ci sentiamo ancor più stanchi perché non abbiamo il “carburante” idoneo al nostro corpo.

Quindi abbiamo due importanti motivi per sentirci stanchi:

  • adattamento del nostro metabolismo al cambio di stagione;
  • cattiva digestione.

Rimedi naturali

Come energetico idoneo in questo periodo, consiglio Shatavari Virya® che contiene la radice dell’Asparagus racemosus, dal sapore amaro e dolce, dalla caratteristica rinfrescante.spossatezza cambio stagione

Questa radice favorisce la capacità digestiva migliorando l’assorbimento dei nutrienti del cibo, stimola la produzione di nuovo sangue e la sua purificazione donando energia non solo al corpo, ma anche al sistema nervoso. È un buon tonifico psico-fisico.

Shatavari Virya® lo possiamo associare a Rikhiya Virya®, composto dalla polvere del frutto della Phyllanthus emblica, potente antiossidante, attivo sul nostro metabolismo, in particolare quello dei carboidrati. Ha un’azione rinfrescante sull’intestino, spossatezza cambio stagioneblandamente lassativa, regola l’appetito favorendo la corretta digestione eliminando l’eccesso di acidità a livello gastro-duodenale.

Infine, per disintossicare il corpo dall’eccessivo calore estivo, consiglio di bere la tisana Cleanty-Pavana Virya®, depurativa del sangue, che migliora lo stato di benessere di tutti i nostri tessuti, in particolare la pelle.

 

Virya Shop

Virya Shop