diarrea-in-estate
Consigli Sistema Digestivo

Problemi intestinali, la diarrea in estate

 problemi intestinali diarreaL’estate è iniziata, non lasciare che problemi intestinali come la diarrea la sciupino!

Hai aspettato tutto l’anno per poterti sdraiare al sole, per stare all’aperto nelle lunghe giornate estive, per riposarti durante le sospirate ferie e… hai trascurato il tuo intestino, che si ribella ai vari strapazzi a cui l’hai sottoposto rispondendo con la diarrea.

Che cos’è la diarrea?

La diarrea è un sintomo, non una malattia. E’ caratterizzata da evacuazioni frequenti e feci liquide, talvolta accompagnata da crampi alla pancia e febbre.

Normalmente scompare da sola entro 3 o 4 giorni se non è di origine patologica. Se dura di più, è bene che tu vada dal medico.

Secondo l’Ayurveda

La diarrea compare quando c’è un eccesso di Fuoco-Calore (Pitta Dosha) nell’intestino. Talvolta può essere accompagnato da un eccesso di Aria-Gonfiore (Vata Dosha) che aggrava il disturbo provocando crampi.

Il calore climatico presente in estate può aggravare una situazione di sbilanciamento del Fuoco già presente nell’intestino o lo può generare ex-novo.

La diarrea in estate, perciò, è un processo naturale che l’intestino attua per eliminare l’eccesso di calore, acidità e fermentazione. Non bisogna bloccarla, ma guidarla verso la sua estinzione in modo naturale.

Cause non patologiche

Fra le cause non patologiche possiamo individuare le più frequenti:

  • Cibi e bevande fredde. D’estate tendi a mangiare cibi e bere bevande, compresa l’acqua, provenienti direttamente dal frigorifero. E’ una cattiva abitudine in quanto sottoponi il tuo organismo a duri sbalzi termici: 4-5°C del frigorifero contro i tuoi 36,5°C del corpo. Questi sbalzi possono provocare congestione, ma anche diarrea.problemi intestinali diarrea cause
  • Climatizzatori. Se soggiorni in luoghi climatizzati con temperature che si discostano di molti gradi rispetto all’ambiente esterno, il rischio di avere una forte ripercussione del Vata (Aria) su Pitta (Fuoco) è notevole e il tuo corpo cercherà di risolvere il problema con le scariche diarroiche. Per questo ti consigliamo di regolare il climatizzatore a solo 3-4°C di differenza rispetto all’esterno e giocare maggiormente sulla deumidificazione dell’aria per ridurre la percezione del caldo stagionale.
  • Mani sporche. L’igiene delle tue mani dovrà essere maggiore del solito. Le mani sono un buon veicolo per ingerire batteri sparsi nell’ambiente in cui viviamo, che il caldo estivo fa proliferare maggiormente e, di conseguenza, hai più probabilità di assumerli involontariamente quando manipoli e mangi frutta e verdura fresca. Il corpo risponde naturalmente alla contaminazioni liberandosene con la diarrea.
  • Cibi avariati. Il caldo estivo crea un aumento nella velocità di deperimento sia dei cibi crudi che di quelli cotti. Controlla bene che i cibi siano freschi, non abbiano cambiato sapore e consistenza rispetto al solito. Impara a degustare quello che stai mangiando, ti accorgerai se sono salubri o no. In questo modo attui una prevenzione nei confronti della diarrea.

Rimedi naturali

Quando si ha la diarrea si perdono molti liquidi, perciò prima di tutto devi mantenerti idratata con acqua tiepida e con tisane.

Ti consiglio in particolare:

  • Acqua di cottura di carote, è un rimedio naturale molto semplice.problemi intestinali diarrea rimedi

In 1 litro d’acqua fai bollire 3 o 4 carote di media grandezza fino alla loro cottura. Bevi l’acqua quando è ancora calda, non devi riscaldarla. E’ astringente e aiuta a riequilibrare l’intestino colpito da diarrea.

  • Decotto di melagrana bucce, è un ottimo antidiarroico.

Prendi una melagrana bio di media grandezza, fai bollire le bucce in 1 litro d’acqua per 15-20 minuti e bevi l’acqua come sopra.problemi intestinali diarrea tisane

  • Tisana Digesh-Pitta Samya Virya®. Riequilibra il Pitta Dosha nell’intestino e aiuta il ripristino della tua naturale flora intestinale.

Per una soluzione della diarrea più forte, pronta e risolutiva, ti consiglio i rimedi naturali ayurvedici:problemi intestinali diarrea erbe

  • Mala Sodhana Virya®, polvere di plantago ovata, tarassaco, artemisia, cuscuta e altro, che ha un’azione rinfrescante, assorbente dell’acidità dell’intestino;
  • Rikhiya Virya®, compresse, costituite dalla polvere dei frutti di Emblica Officinalis, detta anche Amla, hanno le proprietà antiossidanti e rigeneranti delle cellule dei tessuti intestinali.

Virya Shop

Virya Shop