Disintossicarsi-dalle-intolleranze-alimentari
Alimentazione Consigli Eventi Programmati Intolleranze e Allergie

Disintossicarsi dalle intolleranze alimentari

Disintossicarsi dalle intolleranze alimentariLe Intolleranze Alimentari crescono in modo esponenziale nei paesi industrializzati. Per disintossicarsi dalle intolleranze alimentari bisogna capire da cosa sono originate.

Uno dei problemi è che la scienza non le ha ancora studiate in modo approfondito e lo stesso Ministero della Salute Italiano, nel suo portale, dichiara: “Le intolleranze alimentari fanno parte di un più vasto gruppo di disturbi definiti come reazioni avverse al cibo… Tuttavia, le reazioni avverse al cibo costituiscono ancora una delle aree più controverse della medicina: non sono sempre chiari i meccanismi che ne stanno alla base e c’è ancora molta incertezza sulla sintomatologia clinica, sulla diagnosi e sui test che vengono utilizzati per effettuarla. Di conseguenza, ci sono differenze di opinione sulla diffusione di questi disturbi e sul loro impatto sociale.”

Che cos’è l’intolleranza alimentare

Per definire l’Intolleranza Alimentare bisogna prima definire il concetto che sta alla base, cioè che cos’è una ‘reazione avversa al cibo’.Disintossicarsi dalle intolleranze alimentari

Si dichiara ‘reazione avversa al cibo’ ogni volta che vi è un disturbo legato all’assunzione di un alimento, che può essere una reazione tossica (es. assunzione di funghi velenosi) oppure una reazione non tossica. Quest’ultima dipende dalla suscettibilità dell’individuo e si suddivide ulteriormente in: Intolleranze Alimentari e in Allergie.

Perciò, le Intolleranze Alimentari possono essere definite come tutte quelle reazioni causate dal cibo NON mediate da meccanismi di ipersensibilità immediata tipici delle allergie.

Secondo l’Ayurveda

Per l’Ayurveda le Intolleranze Alimentari dipendono dal basso potere digestivo (Agni) del singolo individuo e dall’accumulo nei tessuti del corpo delle tossine (AMA) costituite dal cibo non digerito o digerito parzialmente. Questo determina un intasamento di tutti i “canali” (Srotas, spazi vuoti presenti nel corpo) che non riescono più a far defluire in modo corretto i nutrienti, le scorie, gli ormoni e altro nei tessuti. L’accumulo delle tossine-AMA provoca un aumento del Pitta (Fuoco) Dosha e Vata (Aria) Dosha in tutto il corpo e soprattutto nell’intestino.

Mantenere l’intestino in salute è quindi di massima importanza per avere una corretta digestione e non produrre tossine-AMA ed eliminare quelle presenti.Disintossicarsi dalle intolleranze alimentari

Come disintossicarsi?

Prima di tutto, come puoi intuire da quanto scritto sopra, devi eliminare le tossine presenti nel “canale” più grande che hai, l’intestino, mediante tisane come la Laxeasy-Kostha Virya® o le compresse Adhogam Virya®.

Contemporaneamente dovrai rinfrescare l’intestino e migliorare l’assorbimento dei nutrienti con le compresse Boswellia Virya®; aprire in tutto il corpo gli Srotas con le compresse Amavata Virya®; pulire il sangue con le compresse Vilayanam Virya®.Disintossicarsi dalle intolleranze alimentari

Questo processo deve continuare per diversi mesi, associato a una alimentazione adeguata – per la dieta appropriata, vedi l’articolo Evitare di ammalarsi togliendo i cibi che inibiscono il sistema immunitario”  – al fine di non creare più le tossine-AMA.

Virya Shop

Virya Shop