Consigli Notizie Sistema Muscolo-Scheletrico

Dolore alle gambe, rimedi naturali

Talvolta ti può capitare di inciampare in un piccolo gradino, sui sanpietrini o accusare dolori alle gambe dopo una breve passeggiata o di essere svegliata nel cuore della notte dai crampi nella parte anteriore della gamba. Di per sé sono piccoli problemi momentanei che si risolvono da soli o con una risata se inciampi o con una istintiva imprecazione se ti svegli dolorante di notte.

Normalmente pensi che siano un accidente muscolare, in realtà potrebbe essere una irritazione di un piccolo, ma importante nervo sensitivo della gamba: il nervo peroneo comune.

Anatomo-fisiologia

In effetti, l’origine del problema sta nelle radici lombo-sacrali del nervo sciatico che si trovano compresse e infiammate. Il nervo peroneo comune è una diramazione del nervo sciatico lungo la parte antero-laterale della gamba.

L’Ayurveda consiglia

In questo caso possiamo cominciare dalla periferia andando a nutrire le terminazioni nervose sensitive periferiche del nervo peroneo comune.

Secondo l’Ayurveda i nervi veicolano l’energia vitale chiamata Vata (Aria) che regola la trasmissione dell’impulso neurologico. L’eccesso di Vata genera disidratazione provocando attrito e dolore. L’aumento di Vata, inoltre, determina un raffreddamento del nervo e un blocco delle “tossine” presenti nel tessuto nervoso aggravando il dolore.

In aggiunta all’eccesso di Vata, vi è anche un aggravio del Pitta (Fuoco) che crea irritazione e infiammazione del nervo peroneo comune. Per questa serie di ragioni hai una sensazione dolorosa e disturbi funzionali.

Rimedi naturali ayurvedici

L’azione migliore che dovresti compiere è quella di nutrire il nervo peroneo con oli erbalizzati ayurvedici come il Nirmalavayu forte Virya®, composto da olio d’oliva deacidificato e deodorato, come prescrive la Farmacopea Ufficiale Italiana e l’Ayurveda. Infatti,  l’olio d’oliva è tipico dell’ambiente mediterraneo, quindi della nostra terra, perciò totalmente in sintonia energetico e vibrazionale alle nostre caratteristiche fisiologiche occidentali. Ha qualità riscaldanti e di untuosità idonee per bilanciare il Vata oltre ad essere ricco di molte sostanze antiossidanti che tolgono l’infiammazione.

All’interno del Nirmalavayu forte Virya® sono presenti sotto forma di decotto cortecce e radici come l’angelica, altea e rafano aventi  proprietà riscaldanti che completano l’azione equilibrante la freddezza del Vata.

Un altro rimedio è fare impiastri locali con la polvere di solo erbe Prativatam Virya®. Il contatto diretto della polvere e dell’olio caldo pacifica il Vata locale. I principi nutritivi e riscaldanti sono assorbiti direttamente dai corpuscoli sensitivi delle terminazioni nervose e ripristinano le naturali funzioni neurologiche.

Potrai riprendere a camminare senza impaccio e a riposare senza disturbi.

Virya Shop

Virya Shop