cura dei piedi
Consigli Notizie Stagionali

Cura dei piedi in estate

piedi gonfi soluzioni naturaliPrendersi cura dei propri piedi giova al nostro benessere.

I piedi sorreggono il peso della nostra persona, ci permettono di camminare, correre, stare eretti, danzare, muoverci liberamente e, d’estate,  a causa del caldo, i piedi vengono  esposti in quanto indossiamo sandali e infradito. I piedi diventano protagonisti del nostro look.

I piedi, secondo i principi ayurvedici, mostrano dei punti energetici detti “Marma”, presenti anche nel resto del corpo che, se non sono in equilibrio, oltre a far male quando si toccano, segnalano un malessere in un determinato organo o apparato.

Perciò, per mantenerli sani,  forti e belli consigliamo di fare quotidianamente dei pediluvi  con polveri a base  di piante appositamente studiate come quelle presenti in Uttapa Virya®. Questa miscela ha capacità di stimolare positivamente i “Marma” e essere rinfrescantelenitiva e nutriente grazie alla presenza della Consolida, Issopo, Calendula e Timo.  Se abbiamo la cute del piede lesa per qualsiasi motivo (es.: eccesso di sudore, presenza di micosi), grazie  a queste piante ad azione vulneraria e riepitelizzante,  saremo in grado di rigenerare la cute. Inoltre, la presenza equilibrata anche di Quercia, VerbascoIperico ci permette di avere una naturale azione  disinfiammante e sgonfiante  del piede e di favorire una corretta circolazione sanguigna. Al termine del pediluvio, per mantenere la pelle elastica, possiamo ungere i piedi con Narikela Virya® o, se abbiamo lesioni importanti, per rinforzare l’azione di Uttapa Virya®, possiamo applicare sulle zone interessate l’unguento Tapaka Virya®, nutriente della pelle.

Tocco finale del pediluvio, un massaggio del piede con pietra pomice o la pietra andesite per togliere le durezze e rendere ancor più bello il piede, ma soprattutto è bene imparare ad eseguire, a piedi nudi, piccoli esercizi ginnici per rinforzare le dita, la muscolatura del piede e la caviglia.

Virya Shop

Virya Shop