Rimedi naturali per abbassare il diabete

Rimedi naturali per abbassare il diabeteIl diabete è una malattia metabolica molto nota e diffusa nel mondo industrializzato ed esistono non solo farmaci, ma anche dei rimedi naturali per abbassarlo.

Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), dal 1980 al 2014 la popolazione diabetica al di sopra dei 18 anni è quadruplicata! E’ un dato molto preoccupante che indica uno stile di vita e una alimentazione non corretti.

Perciò, come prevenzione o per migliorare la tua condizione di diabetico, ti consigliamo alcuni accorgimenti dai quali potrai trarre molto profitto.

Ciò significa che dovrai comunque continuare la terapia insulinica, ma in compenso avrai meno sbalzi glicemici e meno rischi di complicanze collegate al diabete: problemi agli occhi, alla circolazione sanguigna, ecc.

Che cos’è il diabete

Il diabete è una malattia metabolica che deriva da un deficit di azione dell’ormone insulina che viene prodotto da parte delle cellule pancreatiche chiamate Cellule Beta delle Isole di Langerhans.

L’insulina regola l’assorbimento degli zuccheri nei vari tessuti del corpo, un processo fondamentale per produrre la nostra energia vitale.

Secondo l’Ayurveda

Nel diabete sono coinvolti tutti e 3 i Campi Energetici che ci costituiscono: Vata (Aria), Pitta (Fuoco), Kapha (Acqua) Dosha con la predominanza di quest’ultimo. Il Kapha ha le qualità di freddezza e pesantezza, che puoi iniziare a riequilibrare adottando un’alimentazione e uno stile di vita idonei. In questo modo potrai prevenire il diabete o le sue complicanze.

Alimenti consigliati

Esistono alimenti che possono abbassare la glicemia in modo naturale. Vediamoli insieme:Barbabietola rossa rimedio per abbassare il diabete

  • Barbabietola rossa: ricca di vitamina C, con alto contenuto di antiossidanti e fibre. Contiene anche le vitamine del gruppo B (B1, B2, B3 e B6), minerali (calcio, ferro, magnesio, fosforo, potassio, sodio, zinco e rame). Per l’Ayurveda per il suo sapore astringente ha la capacità di drenare i ‘canali’ occupati da AMA, muco depositato negli spazi ‘vuoti’ come quelli dove si crea il legame tra l’insulina e i suoi recettori cellulari. Il sapore dolce procura soddisfazione e nutre le Cellule Beta delle Isole di Langerhans, favorisce una loro corretta attività senza alterare il livello glicemico.Altri alimenti per abbassare il diabete
  • Cipolla e aglio: aiutano a riequilibrare le funzioni pancreatiche. Usale quotidianamente come base per cucinare verdure, carni e cereali. Però NON soffriggerle in olio perché diventano indigeste, ma falli appassire in pochissima acqua. Se temi l’alitosi, aggiungi dello zenzero sia fresco che in polvere: migliora la tua digestione e aiuta quindi a eliminare l’alitosi. Oppure mangia qualche seme di cardamomo verde e avrai un alito fresco e profumato.
  • Legumi: prevengono i picchi glicemici grazie al loro sapore astringente. Durante la cottura usa diversi aromi e spezie come Appeto Virya® e Trikatu Virya®, che ti aiuteranno a digerirli e non avere il meteorismo. Sono inoltre un’ottima fonte proteica.

Rimedi naturali

Alcuni integratori alimentari ayurvedici ti potranno dare un notevole aiuto per prevenire e riequilibrare le normali funzioni pancreatiche.

  • Kaf Virya®, compresse, equilibra il Kapha Dosha, cioè favorisce gli scambi nutritivi migliorando il controllo sul metabolismo con una naturale, corretta secrezione di ormoni ed enzimi. Per la presenza della cannella, altea, sedano selvatico, chiodi di garofano, ginepro, asparago, assenzio e altre piante, contribuisce a regolarizzare l’azione dell’insulina e quindi, contribuisce al controllo della glicemia.Integratori naturali per abbassare il diabete
  • Hara Virya®, compresse, pacifica e riequilibra tutti e tre i Dosha alterati, riapre i ‘canali’ in cui gli ormoni, in questo caso l’insulina, può riprendere a fluire senza ostacoli. Hara Virya® è costituita dal frutto polverizzato della Terminalia chebula che contiene 5 sapori su 6 (manca il sapore salato), con prevalenza di quello astringente.
  • Balsamest-Kapha Samya Virya®, tisana, da bere calda in qualsiasi momento della giornata. Scioglie il muco e stimola la digestione in particolare quella pancreatica.
  • Triphala Virya® compresse o in polvere, è un rasayana, cioè previene l’invecchiamento e tonifica tutti i tessuti comprese le ghiandole quali il pancreas. Incrementa l’azione degli altri preparati cui può essere associata.

E’ una specie di jolly.