Consigli Notizie Sistema Muscolo-Scheletrico

Torniamo in forma prima di rimettere gli sci

11/12/2022

Sciare, che bello!

Non vedi l’ora di calpestare la neve, di stare all’aperto e sciare!

Ti sei preparato fisicamente all’inverno e alle attività sciistiche?

Infatti, se hai una buona preparazione atletica è più facile evitare infortuni, strappi muscolari, dolori alle ginocchia e alla schiena e, soprattutto, potrai stare sulle piste dall’apertura alla chiusura degli impianti, godere a pieno l’ebrezza delle discese.

Una buona preparazione dura mediamente 4 mesi per:

  • fare fiato – migliorare la capacità aerobica
  • rafforzare i muscoli delle gambe migliorando la resistenza
  • ritrovare la coordinazione dei movimenti

La preparazione continua anche durante la stagione invernale.

Puoi andare in palestra dove sono presenti corsi di ginnastica presciistica o se non hai sufficiente tempo, puoi eseguire gli esercizi  che già conosci nei tempi e modi che preferisci.

Regola importante è che tu compia le attività fisiche con costanza per arrivare sulle piste da sci con il giusto tono muscolare e scioltezza articolare.

L’Ayurveda dice

Fare attività fisica è sempre positivo!

In inverno bisogna che tu attui alcune attenzioni dovute proprio alle temperature basse del clima.

I muscoli impiegano più tempo a riscaldarsi, le articolazioni facilmente si possono “ingrippare” per la scarsa preparazione o per il troppo freddo.

Il respiro può essere insufficiente in quanto il naso è chiuso per la presenza di muco e non riscalda a dovere l’aria che inspiri.

Per l’Ayurveda l’inverno è governato da Vata (Aria) e Kapha (Acqua), due Campi Energetici che hanno entrambi la caratteristica di freddezza e, per il Vata si aggiunge la secchezza e per il Kapha la pesantezza e umidità.

La contrazione dei muscoli e lo scheletro sono governati da Vata, la lubrificazione delle articolazioni e il respiro da Kapha.

Quindi, dovresti agire in modo da bilanciare il tuo corpo che deve rimanere caldo a queste loro caratteristiche aumentate dalle basse temperature climatiche.

Rimedi naturali ayurvedici

Prima di tutto, seguendo i princìpi dell’Ayurveda, ti consigliamo di oleare il corpo, soprattutto le articolazioni, con oli ayurvedici erbalizzati come Ashu forte Virya®.

Questo particolare olio ha la proprietà di:

  • mantenere le articolazioni calde e contemporaneamente di disinfiammarle,
  • nutrire la cartilagine e evitare la sua usura
  • mantenere elastici tendini e legamenti

Poi, per facilitare l’irrorazione sanguigna di muscoli e nervi, potresti assumere per via interna, le compresse Amavata Virya® che hanno anche la proprietà di aumentare la resistenza muscolare allo sforzo fisico.

Ti consigliamo, per essere complessivamente in forma, la miracolosa azione degli acidi boswellici delle compresse Boswellia Virya® che hanno un’azione sinergica all’Ashu forte Virya®. Entrambi i preparati ti aiutano a mantenere i liquidi sinoviali (presenti nelle articolazioni) nelle condizioni ottimali e contribuiscono a mantenere cartilagini, tendini e legamenti elastici e correttamente nutriti, in modo da prevenire l’usura e capaci di assorbire gli stress meccanici della dinamica della sciata.

Infine, per avere un respiro profondo apportatore di ossigeno ai tessuti sotto sforzo, ti proponiamo il decotto concentrato già pronto Nirjala Virya®.  Scioglie il muco in tutto il corpo, in particolare nelle vie aeree, favorendo il naturale passaggio dell’aria e l’ossigenazione dei tessuti.

Come nella preparazione fisica bisogna essere costanti, anche l’assunzione di questi preparati dovrebbe essere continua per mantenere in nostro corpo efficiente e pronto agli sforzi fisici.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Virya Shop

Virya Shop