Consigli Notizie Stati emotivi

Come puoi sconfiggere l’ansia da prestazione maschile con alcuni semplici rimedi naturali

rimedi naturali ansia da prestazioneMolti uomini si preoccupano di dover fare sempre bella figura e di ottenere l’approvazione degli altri, ma questa tendenza può rivelarsi controproducente e generare in noi un’ansia da prestazione. Questo problema può diventare molto disturbante, soprattutto quando si presenta durante un rapporto con la nostra ragazza, con nostra moglie o in qualsiasi altra occasione.

Spesso la nostra autostima aumenta in modo direttamente proporzionale al grado di apprezzamento da parte della nostra partner: tanto più è positivo il suo riconoscimento, tanto più si rinsalda la nostra autostima.

Ma talvolta accade invece che la nostra fisiologia non sia all’altezza dei nostri desideri. La nostra sicurezza viene meno e iniziamo a provare una sensazione molto fastidiosa: l’ansia da prestazione!

L’ansia da prestazione coinvolge moltissimi uomini. Più che un problema fisico legato all’erezione dal punto di vista fisiologico, nella maggior parte dei casi si tratta di un problema strettamente connesso a uno stato mentale ansiogeno.

Questo disturbo non fa distinzione di età: colpisce uomini della terza età tanto quanto ragazzi molto più giovani e in ottima salute fisica.

Tra gli uomini c’è molta confusione e disinformazione sul rapporto tra problemi di erezione e ansia da prestazione, soprattutto quando durante un rapporto sessuale inaspettatamente appare la disfunzione erettile. Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza e vediamo insieme qualche rimedio naturale per sconfiggere l’ansia da prestazione.

Cos’è l’ansia da prestazione?

Per risolvere il problema prima di tutto dobbiamo capire che l’ansia da prestazione NON è una malattia!rimedi naturali ansia da prestazione

In secondo luogo il fatto di avere dei problemi di erezione per via della propria insicurezza non è una cosa di cui dobbiamo vergognarci e NON rappresenta una nostra mancanza di virilità o di mascolinità.

In realtà l’ansia da prestazione sessuale è, per la maggior parte, legata a una condizione mentale di tensione, agitazione e “blocco” dovuta all’incertezza e alla preoccupazione che possiamo provare per l’esito di ogni rapporto sessuale.

Quali sono le cause dell’ansia da prestazione?

Le cause possono essere varie:

  • stress e troppa stanchezza
  • la fretta con cui facciamo le cose, senza concederci il tempo necessario ai preamboli, per creare un’atmosfera piacevole e accogliente prima del rapporto sessuale
  • timore di non essere sessualmente abbastanza bravi o desiderabili
  • bassa autostima
  • convinzioni errate sulle esigenze sessuali femminili
  • timore di essere inferiori nelle discussioni con gli amici o colleghi
  • timore di essere poco dotato, cioè paure legate alle dimensioni del pene
  • uso e abuso di alcolici e droghe
  • interazioni da farmaci come antidepressivi, psicofarmaci, ansiolitici
  • convinzioni auto-limitanti, quasi sempre inconsce

rimedi naturali ansia da prestazioneSecondo l’Ayurveda

Per l’Ayurveda nella genesi di questo disturbo sono coinvolti tutte e tre i Dosha (i campi energetici che ci costituiscono) in quanto l’erezione del pene e il mantenimento dell’erezione durante il rapporto sessuale nasce da una serie di fenomeni a catena, in cui il primo provoca il successivo e così via.

Il punto di partenza è l’eccitazione mentale-psicologica (Vata-Aria Dosha) derivata dagli stimoli sensoriali di carattere erotico che abbiamo ricevuto mediante la vista, l’udito, il tatto, l’olfatto, l’immaginazione. Purtroppo oggigiorno riceviamo stimolazioni continue, anche in situazioni nelle quali è difficile che allo stimolo segua la sua soddisfazione.

Questa eccitazione sessuale psicologica provoca in noi il rilascio di ormoni, impulsi chimici, neurali e bioelettrici (Pitta-Fuoco Dosha) verso la zona genitale.

A loro volta questi determinano una variazione dello stato tensivo della circolazione genitale portando il necessario afflusso di sangue nei corpi cavernosi che gonfiandosi portano il nostro pene dallo stato di riposo allo stato eretto (Kapha-Acqua Dosha).

Se i Dosha sono bilanciati il rapporto sessuale avviene naturalmente, in modo piacevole e duraturo. Se invece sono sbilanciati, soprattutto il Pitta, l’ansia da prestazione si presenta e gioca brutti scherzi, che sono l’esito naturale di una mal vissuta competizione con noi stessi.

Rimedi naturali ayurvedici per l’ansia da prestazione maschile

Per tonificare e rinfrescare i tessuti genitali ti consigliamo Shatavari Virya®, che ha anche un’azione afrodisiaca e anabolica. Inoltre rinfresca il Pitta mentale rinsaldando la nostra fiducia in noi stessi.

Avendo un’azione centrale il Sadaka Virya® tonifica il cuore emotivo, lo rende più stabile e meno soggetto ai pensieri negativi. Inoltre grazie a un’azione vasocostrittrice periferica riesce a migliorare i fenomeni ‘idraulici’ a livello genitale.

L’azione sinergica viene completata da un Rasayana-Rinvigorente come Ashwagandha Virya®, che stabilizza il Vata e calma l’ansia da prestazione, a cui si può associare la tisana Sedanced-Cittam Virya®, da bere più volte al giorno.

 

 

Virya Shop

Virya Shop