Notizie Stagionali

Rimedi naturali per la spossatezza fisica e mentale

rimedi naturali spossatezzaA tutti noi è capitato di passare dei periodi molto faticosi, in cui impegni e imprevisti si susseguono a ritmi elevati. Dopo un po’ di tempo si iniziano a manifestare le conseguenze di questa frenesia e il primo sintomo è un senso di spossatezza fisica e mentale.

Questa sensazione di stanchezza non va mai presa sottogamba.

Quando inizi a percepirla per alcuni giorni di seguito, fermati un attimo, anche se non ti sembra di avere un serio problema, e poniti queste domande:

  • stai impiegando troppa energia rispetto a quella che servirebbe realmente?
  • Mentre porti i figli a scuola, guidi l’auto nel traffico, fai la spesa al supermercato, sei in ufficio davanti al computer ti senti teso, i muscoli sono contratti?
  • Mentre fai qualcosa ti preoccupi sempre di quello che dovrai fare dopo?
  • Sei ancora arrabbiata per qualcosa che ti è successa tempo fa?rimedi naturali spossatezza

Tutte queste situazioni provocano contrazioni e si associano a un umore negativo, generando un ulteriore accumulo di scorie mentali che agiscono poi sul fisico.

Perciò, la prima cosa da fare è prenderti un attimo di pausa e vedere come interrompere questo circolo vizioso che genera spossatezza, anche grazie all’impiego di alcuni rimedi naturali.

Secondo l’Ayurveda

La stanchezza, per l’Ayurveda, deriva da un abbassamento di Ojas, la fonte originaria energetica vitale posta nel cuore e di Agni, Fuoco digestivo, che non riesce a metabolizzare correttamente sia il cibo che le emozioni.

Per rompere il circuito vizioso che si è innescato devi quindi fornire energia al tuo corpo, cioè devi recuperare il tuo Ojas dandogli nutrimento e per far questo devi recuperare un tuo buon Agni.

L’alimento che nutre per eccellenza l’Ojas è il latte.

Il latte deve essere bevuto caldo, speziato, lontano dai pasti e da solo, cioè non accompagnato da pasticcini o bevande come il caffè (cappuccino).rimedi naturali spossatezza

La miscela di spezie Milk Masala Virya® è ideale, perché oltre a contenere curcuma, cardamomo, zenzero che stimolano Agni a 360°, presenta anche una buona quantità di zafferano, spezia energizzante ma non eccitante, che ti aiuta a rilassarti dalle tensioni accumulate. Questo è il vero Golden Milk, non quello con la sola curcuma tanto di moda oggi, molto limitata nella sua azione.

Poiché la stanchezza fisica e mentale è sempre esistita, sin dai tempi antichi, in Ayurveda esiste un preparato chiamato Chayawanaprash. E’ una particolare marmellata a base di Amla, frutto della pianta Phyllanthus Emblica, simile ad una susina dalla polpa soda con buccia verdognola traslucida come quella dell’uva spina. Ha un sapore estremamente astringente, acido, amaro, ma associato a miele, ghee e grazie alla decozione con diversi tipi di erbe assume un sapore piacevole.rimedi naturali spossatezza

Oppure Amla lo trovi in compresse col nome Rikhiya Virya®.

Il frutto Amla viene pubblicizzato come una delle più ricche fonti naturali di vitamina C. In realtà non contiene la vitamina C, ma due molecole Emblicanina A e Emblicanina B che hanno gli stessi effetti antiossidanti e antinfiammatori pur avendo una struttura chimica diversa e più complessa. Questa caratteristica le rende termo-resistenti, diversamente dalla Vitamina C che è denaturata dal calore.

Inoltre, Amla è privo di grassi, estremamente ricco di calcio, contiene quasi tutte le vitamine del gruppo B, ferro e manganese, altri potenti antiossidanti come acido gallico e ellagico, numerosi flavonoidi e polifenoli. Perciò è idonea a tutte le età e in tutti i casi di stanchezza.

 

 

 

 

 

 

 

Virya Shop

Virya Shop