Consigli Gonfiore e Sovrappeso Intolleranze e Allergie Sistema Digestivo

Come depurarsi in Primavera

La Primavera è la stagione del risveglio della Natura ed è il periodo ideale per la depurazione del nostro corpo e mente sovraccaricati dall’inverno.

Infatti, durante il freddo invernale prediligiamo un’alimentazione più ricca e grassa e, le feste di Natale seguite dal Carnevale portano spesso ad esagerare con alimenti non propri salutari.

Arriviamo a primavera congestionati e appesantiti.

Per depurarci bastano pochi accorgimenti con rimedi naturali e seguire gli insegnamenti che la Primavera porta con sé: rinascita e apertura all’esterno.

L’Ayurveda dice

La primavera è una stagione di passaggio dall’inverno all’estate e questo movimento di mutazione delle stagioni è governato dal  Campo Energetico Vata (Aria). Perciò Vata muove le “tossine” (AMA-muco) accumulate durante l’inverno dove prevale il Campo Energetico Kapha (Acqua).

Per l’Ayurveda il muco è il terreno fertile per lo sviluppo dei microrganismi che incontriamo nell’ambiente esterno: batteri, virus, miceti.

Le “tossine” derivano prevalentemente dal cibo che abbiamo digerito solo parzialmente, cioè si creano quando abbiamo una cattiva digestione che porta a gonfiori addominali, acidità di stomaco, costipazione.

Per l’Ayurveda in primavera il nostro organismo si sveglia e si depura eliminando le “tossine”.

Questa depurazione spontanea del nostro organismo viene comunemente considerata una malattia e vista come disturbo in quanto impedisce le nostre normali attività quotidiane.

In realtà sono processi di depurazione di naso, occhi, gola, bronchi, pelle che non dovremmo “combattere” e /o sopprimere, ma favorire il decorso naturale limitando i fastidi e i sintomi con i preparati ayurvedici.

Rimedi naturali ayurvedici

Il fegato è un organo che fa in modo massiccio le “pulizie di primavera” per mantenere le sue naturali funzioni efficienti come digestione, riproduzione dei globuli rossi del sangue.

Per aiutarlo in questa sua impresa, ti consigliamo le compresse Jathara Virya®. Favoriscono la depurazione e la rigenerazione epatica come ho scritto nell’articolo Problemi Digestivi Fegato.

Inoltre, per potenziare la depurazione del nostro corpo, associamo al Jathara Virya® il decotto concentrato già pronto Virechan Virya® avente la proprietà di eliminare dolcemente l’eccesso di acidità e di “tossine” presenti nell’intestino, alleggerendo il lavoro che sta svolgendo il fegato.

Man mano che le “tossine” vengono eliminate avremo più vigore e forza creativa.

Infine, sfruttiamo la potenza purificatrice dell’acqua calda associata alle erbe per completare la nostra depurazione.

Beviamo le tisane come: Deflease-Vata Samya Virya® che aiuta a sgonfiarci, Hydroflo-Shotha Samya Virya® che drena i liquidi in eccesso; Cleanty-Pavana Virya® depurativa.

Infatti, le tisane bevute calde e mai riscaldate nella quantità di 1 litro al giorno sono utili per l’eliminazione delle “tossine” in quanto trascinano meccanicamente all’esterno le stesse attraverso le vie naturali.

Virya Shop

Virya Shop