Gonfiore e Sovrappeso Notizie Sistema Digestivo

Gonfiore addominale con crampi

Gonfiore addominale con crampiIl gonfiore addominale con crampi è un disturbo che colpisce moltissime persone, con una prevalenza delle donne.

E’ un problema che può essere risolto con opportuni, semplici, piccoli cambiamenti nello stile di vita e con alcuni rimedi naturali che andiamo a vedere insieme.

Cause non patologiche

L’accumulo anomalo dei gas intestinali causa dei sintomi che riconosci facilmente: provocano infatti quella tensione addominale così forte da costringerti a slacciare la cintura o a rannicchiarti su te stessa per il dolore. Le cause di questo disturbo possono essere diverse:

  • eccedi nella quantità di cibo
  • eccedi nel mangiare cibi crudi come insalatone e frutta
  • deglutisci i bocconi di cibo senza averli masticati a sufficienza
  • mangi per strada camminando
  • mangi cibi industriali o cibi “spazzatura”
  • mangi cibi freddi
  • assumi troppa caffeina
  • bevi bibite gassate e ricche di zuccheri
  • sei sotto stress
  • sei un tipo ansiogeno
  • soffri di costipazione
  • inoltre, se sei una donna, un gonfiore eccessivo potrebbe comparire anche nella sindrome premestruale.

Secondo l’Ayurveda

Nell’addome sono presenti le sede principali del Vata (Aria) e Pitta (Fuoco) Dosha, due dei tre Campi Energetici costitutivi secondo l’Ayurveda.

Tra i diversi compiti che questi svolgono c’è quello della digestione, che avviene a opera di Agni, il fuoco digestivo. Se i Dosha sono sbilanciati, Vata aumenta manifestandosi con un abnorme gonfiore addominale e Pitta, sospinto dall’Aria, si aggrava infiammando l’ambiente in cui si trova. L’insieme può provocare crampi, per 3 motivi:

  • i movimenti peristaltici sono bloccati dalla presenza dell’Aria, le contrazioni diventano spasmi localizzati che percepisci come crampi o coliche;
  • la peristalsi non procede lungo l’intestino e il ristagno provoca fermentazioni e putrefazioni
  • il surriscaldamento dell’intestino infiamma l’innervazione favorendo la comparsa del dolore.

Rimedi naturali

Come abbiamo visto nell’articolo “Rimedi naturali per una buona digestione: aiuta il tuo Microbiota” bisogna migliorare il Fuoco Digestivo (Agni) per non creare fermentazione e costipazione, due processi determinanti che alterano Vata e Pitta e che determinano poi il gonfiore addominale con crampi.Gonfiore addominale con crampi rimedi

Un rimedio naturale ayurvedico per eliminare i crampi viscerali e ristabilire l’ambiente idoneo per una buona digestione sono le pastiglie Grahah Virya®. E’ composto da diverse piante come Camomilla, Tiglio, Anice stellato, Tormentilla, Valeriana e altre. La sinergia dei loro Sapori e Qualità aiuta l’eliminazione delle ‘tossine’ dai tessuti viscerali e la corretta rigenerazione degli stessi. Questo aspetto è alla base dello sviluppo del tuo personale microbiota, fondamentale per la buona digestione e per l’eliminazione delle fermentazioni, cioè dei gas intestinali.Gonfiore addominale con crampi-anice stellato

Ricordati che ogni persona ha un suo microbiota che è diverso dagli altri. Secondo l’Ayurveda il microbiota non può essere ricostituito dall’introduzione di fermenti lattici, probiotici, ecc., che in certi casi è addirittura controproducente, ma deve essere rivitalizzato in funzione della tua costituzione (Prakriti).

Un altro importante rimedio naturale ayurvedico per eliminare il gonfiore nella sua sede principale, il colon, sono le compresse Gam Virya®. Si tratta di un preparato concepito specificamente per portare nella direzione naturale verso il basso l’Aria, in modo da eliminarne l’eccesso attraverso l’ano. La presenza di Cumino, Kummel, Pepe, Anice, Aglio, Noce moscata e altre favorisce il riequilibrio delle Qualità di freddezza e secchezza di Vata Dosha.

Il decotto concentrato già pronto, Virechan Virya®, composto da manna, piantaggine, artemisia, rosa, crespino, frassino, cicoria e altre, ripristina dolcemente la peristalsi bloccata, favorisce il riassorbimento dei gas intestinali e rinfresca l’ambiente intestinale del colon, eliminando l’eccesso di acidità intestinale.

Ti consiglierei di associare Grahah Virya®, Gam Virya® e Virechan Virya® per almeno due mesi per riconquistare il tuo benessere e ritornare piena di energia.

Virya Shop

Virya Shop